NLP Coaching Training Consulting

Coaching,Training e Consulenza.

Il Training è un processo centrato sul miglioramento delle abilità connesse ad una performance in un contesto riferito ad un ruolo – es. Il venditore e le sue abilità di vendere.

È un processo guidato da obiettivi misurabili e riferiti ad aspetti tangibili – es. Il fatturato,  l’incremento dei volumi di produzione di un prodotto – o intangibili – es. Capacità di leadership, creatività, abilità di problem solving, negoziazione, realizzazione di software, ecc. – delle risorse umane.

È una pratica riferita ad abilità osservabili e misurabili, riferite ad un contesto ed è connessa con il saper fare.

La frase guida del Trainer è: “È meglio insegnare a pescare che regalare un pesce”.

Allo stesso tempo, il saper fare, è strettamente connesso al “saper essere”, metafora relativa alla scoperta di se’, del proprio potenziale e delle proprie risorse, della propria missione nella vita che si esprime nell’agire comportamenti in linea con i propri valori e le proprie convinzioni, i maggiori costituenti e supporti del proprio senso d’identità.

Il Coaching è una forma di consulenza.
Il Coach affianca il cliente al fine di aiutarlo ad ottenere uno “stato” dove l’allineamento e l’eccellenza si incontrano nella performance.
È un chiaro e deciso salto di livello, dal semplice apprendimento all’imparare ad imparare, il che ci sposta dal piano rimediale e generativo a quello evolutivo.
Ha a che fare col mettere il cliente di fronte ai propri limiti, consentendogli di identificare gli schemi mentali – patterns – che gli hanno impedito di individuare soluzioni possibili ai problemi connessi al raggiungimento di obiettivi.
Infatti, il modo in cui una persona fallisce, non solo è connesso alla qualità e quantità di successo di cui gode, è anche l’espressione di schemi di pensiero centrali, del nucleo profondo della struttura di personalità – core patterns.
Ri-allineare questi schemi che fanno da sfondo e danno forma al mondo di riferimento della persona punta sia a comprendere come gli attuali risultati, nel bene e nel male, siano inevitabili, sia al manifestarsi di una nuova performance, testimonianza di una forte congruenza interna.
La congruenza della quale stiamo parlando tiene in considerazione tre elementi-guida che rappresentano anche le cornici temporali:
 la storia della persona come fonte di tutti gli apprendimenti,
 il futuro come orientamento e guida,
 il qui ed ora come territorio nel quale si operano le scelte.
Quindi, questo processo è orientato a produrre una performance frutto di un’autenticità che non dipende dall’ambiente, dagli eventi, da altre persone ma è il risultato di un percorso evolutivo.
Parliamo di un’autenticità in grado di generare opportunità, occasioni, contesti e strutture relazionali in linea con la performance eccellente.
La frase guida del Coach è: “È fondamentale trasformare chi sa pescare nell’essere un bravo pescatore”.